Sostegno ai centri ematologici

Condividi con

Una delle principali attività della Sezione AIL Bolzano-Bozen è quella di fornire supporto al reparto di ematologia dell’Ospedale di Bolzano attraverso interventi atti a migliorare le attività quotidiane del personale sanitario e di conseguenza l’efficienza e l’efficacia delle cure ai pazienti.

Nel corso dell’anno 2023 sono stati acquistati e donati all’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige per un valore complessivo di circa 10.000 euro:

  • n° 12 frigoriferi, completi di mobiletto contenitore, ciascuno per ogni stanza di degenza del reparto ematologia,
  • n° 3 materassini con sensore di allarme
  • un dispositivo automatico per l’isolamento delle calzature,
  • un deambulatore Walker Lift.

E’ stato rinnovato l’abbonamento annuale (2.200 euro) con il fornitore del servizio di telemedicina che garantisce il monitoraggio dei parametri vitali del paziente direttamente presso il suo domicilio, evitando così ingressi non necessari in ospedale (Progetto Felice).-

Sono state acquistate bevande e ghiaccioli (che aiutano ad alleviare alcuni effetti durante la somministrazione ai pazienti delle chemioterapie in Day Hospital ematologico) per un costo complessivo di 900 euro.-